• EVENTI
  • Consumimur Igni - Pulvis
Consumimur Igni - Pulvis

Consumimur Igni - Pulvis

Incontro con le attiviste Fridays For Future e workshop TipoGrafie, di Melinda Meuse / Laboratorio di Arti Grafiche Rovereto

Pulvis + Consumimur Igni - "Arte tra emergenze umanitarie e ambientali"

28 maggio e 4 giugno 2022

Chiesa di Sant’Osvaldo e dintorni del quartiere

Distretto Santa Maria, Rovereto

Nell’ambito di Pulvis, progetto sulle arti contemporanee che prevede alcuni interventi site-specific di quattro artiste nel quartiere di Santa Maria sui temi legati alla fragilità del nostro tempo e alla vertigine delle emergenze ambientali e umanitarie, è previsto un ciclo di incontri con attivisti e workshop dedicati all’autoproduzione di manifesti e volantini.

Consumimur Igni è il tentativo di mettere in dialogo arte e creatività con le istanze proposte da alcuni attivisti dei gruppi Extinction Rebellion Trentino e Fridays For Future Trento, i quali proporranno temi e osservazioni da rielaborare visivamente in un laboratorio di produzione di manifesti e volantini.

Il progetto è promosso da Scuola di Sant’Osvaldo - Distretto Santa Maria nell’ambito del progetto di Rigenerazione Urbana del Comune di Rovereto.

PROGRAMMA

sabato 28 maggio

ore 15.00 - Incontro con Fridays For Future Trento

Fridays For Future Trento nasce, sull’onda del movimento globale, per smuovere le persone e i governi a cambiare e a lottare per cambiare il sistema.
"Siamo un gruppo di studenti delle superiori e dell’università e di adulti, uniti da e per la battaglia climatica.
Non abbiamo paura di chiedere, di urlare, di cambiare e di far cambiare.
Non abbiamo paura perché la battaglia climatica è la più importante che si prefigura, perché abbiamo pochissimo tempo, perché non ci hanno ascoltato fino ad ora, e adesso dovranno cominciare a farlo".

ore 16.00 - TipoGrafie, workshop con Melinda Meuse - Laboratorio di Arti Grafiche "Il Riccio", Bibliteca Civica Tartarotti Rovereto

Ingresso libero su prenotazione

I partecipanti sperimenteranno alcune tecniche a stampa manuale per trasformare in comunicazione visiva i temi affrontati dai Fridays For Future.

Sarà possibile utilizzare caratteri mobili e inchiostri, e realizzare matrici per comporre elementi grafici da utilizzare per l’ autoproduzione di stampe e flyer.

Il workshop si terrà presso il Laboratorio di Arti Grafiche di Rovereto in compagnia di Melinda Meuse, volontaria del Laboratorio.

L’impegno dei volontari che si sono succeduti ha permesso che quest’ambiente diventasse un luogo magico in cui si è raccolto parti importanti di storia della stampa e della carta a mano che lo rende unico in Italia.
Si sono ripromessi di mantenere “in vita” un’attività artigianale come la tipografia le cui nobili radici risalgono al lontano Quattrocento, quando grazie a Gutenberg nacque la madre di tutte le stampe moderne: il carattere mobile.

Situato negli interrati della Biblioteca Civica G. Tartarotti, in 14 anni il Laboratorio ha raccolto (grazie alla collaborazione, ai contributi ed al supporto della Biblioteca) macchinari ed oggetti frutto di donazioni, acquisizioni e varie collaborazioni.

In questo spazio i volontari cercano di fornire informazioni sull'uso delle attrezzature e la loro provenienza.

info e prenotazioni: scuoladisantosvaldo@gmail.com

registrati: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-incontro-con-fridays-for-future-workshop-tipografie-di-melinda-meuse-339822717897

L’evento si terrà nel rispetto delle normative anti-Covid vigenti


Scuola di Sant'Osvaldo - Laboratorio delle Arti

Via Santa Maria 10/A

38068 Rovereto TN


Date

  • dalleore 15 alle ore 18.30
  • Ingresso libero su prenotazione