La Luna. E poi?

La Luna. E poi?

Storia e prospettive dell'esplorazione spaziale

Cinquanta anni fa. Il primo sbarco dell’uomo sulla Luna, nel luglio del 1969, non è stata solo un’impresa tecnico scientifica straordinaria, ma un momento che ha trasformato il presente in futuro.

In occasione del cinquantenario del primo allunaggio, la mostra “LA LUNA. E POI? 50 anni dall’allunaggio: storia e prospettive dell’esplorazione spaziale”, organizzata dalla Fondazione Museo Civico di Rovereto con Eclipse Events di Milano, con il patrocinio dell’ASI, l’Agenzia Spaziale Italiana e in partnership con SSERVI (Solar System Exploration Research Virtual Institute) e NASA, vuole partire dalla conquista della Luna con le missioni Apollo e la corsa allo spazio delle due grandi potenze di allora Stati Uniti e Unione Sovietica, come fosse quel primo passo, ma per andare oltre, per capire quali nuovi orizzonti l’umanità abbia in serbo per il proprio futuro.
Lo storytelling della mostra è particolare, ed è incentrato ampiamente su una dimensione esperienziale attraverso realtà virtuale, proiezioni immersive e filmati d’archivio.
Si tratta della prima mostra in Italia a celebrare lo storico anniversario e sarà un’esposizione in continua evoluzione. La mostra infatti è studiata in modo tale da prevedere continue novità, aggiornamenti e iniziative nel corso dei sette mesi di apertura. E’ completata da un ricco calendario di iniziative, incontri con i protagonisti della attuale ricerca spaziale, laboratori e attività per il pubblico nel weekend presso il Museo, il suo Planetario a Palazzo Parolari e l’Osservatorio Astronomico di Monte Zugna.



Date

  • Da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle 18.00
  • Ingresso intero € 7,00 Ingresso ridotto € 5,00 Bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni, over 60, tesserati in corso di validità degli enti e delle associazioni