RAM film festival

RAM film festival

Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico - Rovereto - Archeologia - Memorie

Rovereto, Archeologia, Memorie

Nel 2021, dopo 32 fortunate edizioni, la formula del tradizionale festival documentaristico roveretano “Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico” si rinnova allargando i temi archeologici alla più ampia tematica della tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e all’utilizzo di nuovi stili comunicativi.

Il focus si allarga sulla città ospitante, che diventa protagonista della manifestazione, con appuntamenti in diverse sedi e importanti presenti siti sul territorio. La memoria RAM è universalmente conosciuta in informatica ed elettronica come la memoria operativa del computer.

Analogamente anche il RAM film festival si pone come una memoria fattiva, uno strumento per la conservazione e valorizzazione attiva, attraverso il cinema documentario e la voce di esperti e testimonial, di ciò che non deve essere dimenticato, il patrimonio dell’umanità.

Il programma del festival è previsto su 5 giornate, da mercoledì 13 ottobre a domenica 17 ottobre, presso il Teatro Riccardo Zandonai di Rovereto, presso il Museo della Città e in altri spazi di rilievo culturale sul territorio.

Sono quattro le sezioni del Festival:

  • Cinema Archeologico: film archeologici italiani e stranieri dedicati alla tematica della tutela e valorizzazione patrimonio tangibile
  • L’Italia si racconta: sezione dedicata ad opere cinematografiche sull’Italia che parlano di patrimonio culturale immateriale come tradizioni, storia e antiche comunità
  • Cultura Animata: animazioni italiane e straniere dedicate ad archeologia, popoli e culture
  • World heritage: sezione dedicata ad opere cinematografiche provenienti da ogni paese del mondo che parlano di patrimonio intangibile, tradizioni, cultura e antiche comunità.

A completamento di un programma basato in gran parte sulla proposta di film e documentari, il Festival propone contemporaneamente alle proiezioni:

  • conferenze e momenti di approfondimento con esperti del settore
  • un concerto dedicato alla musica nel cinema
  • una serata sul documentario tra Storia e Sport
  • aperitivi al bistrot sui temi del Festival;
  • presentazioni di libri a cura delle diverse librerie del territorio
  • visite guidate sul territorio
  • visite guidate alla mostra sulla Peste presso il Museo della Città che si terrà in concomitanza con il festival
  • corsi di approfondimento e aggiornamento professionale per studenti, giornalisti ed operatori.

Il RAM film festival è organizzato dalla Fondazione Museo Civico di Rovereto, con il sostegno del Comune di Rovereto, della Provincia autonoma di Trento e della Fondazione Caritro, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Ministero degli Esteri.

L’accesso al Teatro Zandonai è libero e gratuito.
Le attività sono su prenotazione nella maniera indicata sulle pagine dedicate.
Green pass obbligatorio.

L’accesso alle proiezioni è libero e gratuito.


Fondazione Museo Civico di Rovereto

Borgo Santa Caterina, 41

38068 Rovereto (TN)


Date

  • dalle 10.00 alle 23.30 circa
  • libero e gratuito