• EVENTI
  • Trilogia Alpina - Tristi Montagne
Trilogia Alpina - Tristi Montagne

Trilogia Alpina - Tristi Montagne

Serata con Christian Arnoldi

Serate per pensare/ragionare sulle nostre montagne, sulla nostra identità, sul nostro futuro

Dopo E. Amistadi (Montanari si diventa) e A. Membretti (Per scelta, per forza), Christian Arnoldi destruttura l’immagine mitica della montagna felice, affronta i malesseri esistenziali dell’arco alpino e i doppi valori: della montagna e della pianura. Una lucida e precisa analisi del vivere tra i monti.

La montagna non deve essere considerata solo pittoresca ma deve essere fornita di servizi. Se si vuole una montagna abitata questo implica dei costi ma chiudere le scuole o accorpare i Comuni non sono probabilmente la soluzione migliore. Inoltre i servizi dovrebbero essere anche culturali, con cinema, teatri aperti e non chiusi.

“Arnoldi queste cose le sa molto bene e da montanaro del XXI secolo con questo suo scritto, e con il notevole costrutto intellettuale e documentario che lo sottende, rivenica alla sua montagna, al di là di tante inutili retoriche e di tante fandonie, il diritto di essere “normale”

Giovanni Kezich

Interverranno Duccio Canestrini, antropologo e Luana Di Gregorio psichiatra


CAI SAT
Soc. Alpinisti Tridentini
Sezione di Rovereto


Date

  • dalle ore 20.30 alle ore 22.00
  • ingresso libero